San Pietro in Bevagna

Congiungendo idealmente Torre Colimena a Torre Borraco, si trova Torre San Pietro in Bevagna, simbolo della località. San Pietro in Bevagna sebbene sia una località abbastanza recente, sviluppatasi a partire dagli anni '80, custodisce i resti di monumenti storici come la medievale torre costiera a base ottagonale e la Chiesa dedicata a San Pietro in essa incastonata. La chiesa visibile adesso risale al 1902 ed è stata edificata sui resti di una cappella più antica. Mentre i suoi fondali conservano i resti di alcuni sarcofagi marmorei di epoca romana, appartenenti al carico di una nave affondata nel III. Secolo d.C.
San Pietro in Bevagna comprende ben due riserve naturali, la foce del fiume Chidro, un fiume sotterraneo le cui acque freschissime sfociano nel mare creando dei piacevoli contrasti; e la Salina dei Monaci, creata dai Monaci Benedettini i quali sfruttavano la depressione naturale del terreno per estrarre il sale dall'acqua marina che qui si depositava durante le mareggiate. Un paradiso naturale dove nidificano i fenicotteri rosa e i cavalieri reali, apprezzato soprattutto da chi chi ama la naturale selvaggia e praticare il birdwatching.

Viaggia Nel Salento

Viaggia nel Salento s.r.l Agenzia Viaggi & Tour Operator

Partita Iva 04513850752 - Autorizzazione N. 3 del 08/01/2013

Via Gentile, 26 - 73039 - Tricase (LE)

Tel 0833/772863

info@viaggianelsalento.it 

Iscriviti alla newsletter

Compilare questo campo

Compilare questo campo

Accetto le condizioni di privacy

Cerca per codice/nome