Corigliano Calabro

Corigliano Calabro, è frazione del comune di Corigliano-Rossano, un processo di fusione terminato nel 2018, a seguito della schiacciante vittoria del Si al Referendum del 22 Ottobre 2017. Insieme i due comuni divengono così la terza città per grandezza della Calabria.
Secondo alcune interpretazioni il toponimo deriva dal latino “Corellianum”, secondo altri è riconducibile ad altri toponimi del Sud Italia, come Corigliano d'Otranto, l'origine bizantina sarebbe dimostrata anche dalla presenza di una comunità albanese nella frazione di Catinella.
A Corigliano Calabro si possono ammirare il Castello di San Mauro, edificato nel 1500 sulle rovine di un monastero medievale, attualmente di proprietà privata. Porta Prando, unico esempio di porta giunto ai nostri giorni della cinta muraria che una volta cingeva il centro abitato. Ponte Canale edificato nel 1480 per l'acquedotto, era costituito da due serie di arcate in mattoni sovrapposte l'una all'altra.

Viaggia Nel Salento

Viaggia nel Salento s.r.l Agenzia Viaggi & Tour Operator

Partita Iva 04513850752 - Autorizzazione N. 3 del 08/01/2013

Via Gentile, 26 - 73039 - Tricase (LE)

Tel 0833/772863

info@viaggianelsalento.it 

Iscriviti alla newsletter

Compilare questo campo

Compilare questo campo

Accetto le condizioni di privacy