Telefono (+39) 0833.77.28.63 Cellulare/Mobile 392/9604826
Ti trovi qui:Territorio»Itinerari»Le spiagge più belle del Salento: la top five della Costa Ionica

Le spiagge più belle del Salento: la top five della Costa Ionica

  • Posted on:  Lunedì, 13 Aprile 2015 17:28

Secondo recenti statistiche, anche quest’anno Il Salento risulta essere la meta italiana d’eccellenza per il turismo estivo, merito soprattutto di un mare incontaminato e spiagge candide, autentica attrazione per tutti quei viaggiatori che cercano un angolo di paradiso in cui trascorrere qualche giornata di relax.

 

 

Tante sono le splendide spiagge che si stendono lungo tutta la costa ionica salentina, ognuna con caratteristiche peculiari che la rendono unica e affascinante. Ne abbiamo scelto 5 per voi.

Chi ha deciso di andare al mare in Salento coi bambini può optare per la spiaggia di San Foca a Melendugno. Davanti a un piccolo e pittoresco villaggio di pescatori si estende questa lingua di sabbia immacolata, interrotta dal porticciolo turistico utilizzato anche dai pescatori.

Questa lunga striscia di arenile è interrotta di tanto in tanto da formazioni rocciose come la roccia dell'Otto. Al di sopra del litorale si erge maestosa la torre di San Foca, che nei secoli passati serviva a proteggere il territorio dagli assalti dei pirati turchi.

Per una vacanza al mare nel Salento 2015, non sono da sottovalutare le spiagge di Otranto. La baia salentina offre numerosi spunti per una vacanza di sole e mare in famiglia. Tra queste, una menzione speciale la merita la Baia dei Turchi, una lingua di sabbia bianca accarezzata dal mare brillante e azzurro e abbracciata dalla fitta vegetazione mediterranea che fa da cornice a un angolo da cartolina.

Porto Badisco, oltre a essere una spiaggia spettacolare vanta una storia leggendaria, secondo la quale proprio qui trovò il suo approdo Enea.

Tutt’oggi è meta di centinaia di imbarcazioni al giorno, che ormeggiano qualche ora per godere delle sue fresche acque smeraldine circondate dalla natura incontaminata. Si trova tra Otranto e Santa Cesarea Terme, ed è una delle ultime baie prima di doppiare il tacco dello stivale italico.

Torre dell'Orso, invece, è una delle spiagge salentine più famose. Si trova poco lontano da San foca, in territorio di Melendugno. Non è molto estesa ma è caratterizzata da piccole e dolci dune di arena bianca che degradano dolcemente verso il mare cristallino e turchese: alle spalle della spiaggia si trova una delle torri costiere del sistema difensivo, ormai quasi del tutto distrutta e davanti, in mare, due maestosi faraglioni calcarei dominano la costa.

Durante il vostro itinerario salentino lungo la costa Adriatica una visita a Roca Vecchia è indispensabile. E' un angolo di Salento selvaggio, caratterizzato da falesie che si buttano a picco nel mare turchese, punteggiate da grotte e grottoni.

porto-badisco
SAN-FOCA
baia-dei-turchi

 

Letto 858 volte Ultima modifica il Lunedì, 13 Aprile 2015 18:01

Contatti

Contatti

Richiedi Preventivo

Preventivo on line

 

Strutture Consigliate

Le ultime dal blog