Telefono (+39) 0833.77.28.63 Cellulare/Mobile 392/9604826
Ti trovi qui:Territorio»Itinerari»Per le tue vacanze scegli Torre Guaceto

Per le tue vacanze scegli Torre Guaceto

  • Posted on:  Martedì, 04 Novembre 2014 11:50

Chiudete glia occhi ed ascoltate attentamente…tutto intorno a voi è un cinguettio, come una sinfonia melodiosa eseguita da una sapiente orchestra, accompagnato dalle note del vento che porta con sé l’odore del mare vicino, insieme ai profumi intensi e caldi della macchia mediterranea: benvenuti a Torre Guaceto, l’oasi tra terra e mare.

Siete alla ricerca di una vacanza all’insegna dell’avventura, con sentieri da percorrere e spiagge incontaminate dove prendere il sole? A pochi chilometri da Brindisi, a ridosso della Costa Adriatica dell’alto Salento, la Riserva naturale statale di Torre Guaceto è il luogo ideale per realizzare i vostri sogni.

Ma cosa vedere una volta giunti in questa immensa oasi paradisiaca? La caratteristica principale di Torre Guaceto risiede nella sua zona umida, alimentata da polle sorgive di acqua dolce. Nel corso degli anni, i numerosi interventi di bonifica hanno dato vita a molti canali che hanno messo in contatto il mare e l’acqua dolce. Tra i più importanti scorre limpido e tranquillo il Reale grazie al quale gli uomini, sin tempi lontanissimi, attingevano dalle sue acque per dissetarsi.

Se amate la tranquillità di una passeggiata in bicicletta, sulla riva più a sud del canale potrete ammirare il panorama percorrendo un’attrezzata pista ciclabile che ben si presterà ad accompagnarvi tra i tesori dell’oasi naturalistica di Torre Guaceto. Resterete stupefatti dall’enorme varietà di volatili che incroceranno il vostro cammino, tra i quali un posto d’onore meritano i falchi di palude, oltre ai pittoreschi storni e rondini che utilizzano questo particolare habitat nelle le ore fresche della notte, incommensurabilmente preziose per il loro riposo. Non di rado incontrerete anche anfibi e rettili tra cui la testuggine d’acqua.

Non molto distante da qui, potrete ammirare la bianca torre costiera, linda in ogni suo frammento, detta “Torre degli aragonesi”, utilizzata come strumento di avvistamento durante il regno di Carlo V per sorvegliare i litorali più esposti alle incursioni nemiche, oggi simbolo di Torre Guaceto.

Passeggiando in prossimità della torre, la cosa che più vi colpirà sarà la coesistenza, in un area così ridotta, di tre ecosistemi diversi che armoniosamente interagiscono tra di loro: la macchia mediterranea, la zona umida e il mare.

Questa costa, oggi, è tra la e rappresentativi nella zona adriatica, con paludi e dune alte fino a 10 metri. Con un mare pescosissimo e ricco di vita a fare da cornice, potrete scegliere tra numerose attività guidate che vanno dal ciclotrekking alle escursioni a piedi e, solo nel periodo estivo, seawatching affrontato nel corso di immersioni in apnea. E’ anche un luogo di ritrovo per i surfisti o per gli appassionati di vela.

È grazie a questo e molto altro che l’autorevole sito internet Tripadvisor, un’istituzione tra tutti i portali di recensioni di viaggi del web, ha riconosciuto la Riserva Marina di Torre Guaceto vincitrice del Certificato di Eccellenza 2014.

Per non privarvi di nessun confort vi consigliamo di soggiornare presso una di queste  durante la vostra permanenza a Torre Guaceto.

Letto 664 volte Ultima modifica il Giovedì, 06 Novembre 2014 11:02

Video

Contatti

Contatti

Richiedi Preventivo

Preventivo on line

 

Strutture Consigliate

Le ultime dal blog