Telefono (+39) 0833.77.28.63 Cellulare/Mobile 392/9604826
Ti trovi qui:Territorio»Eventi»Turismo sostenibile nel Salento

Turismo sostenibile nel Salento

  • Posted on:  Mercoledì, 12 Novembre 2014 11:23

Nella terra dove la vacanza è di casa, tutta relax e movimento, gli indicatori dei flussi turistici appaiono tutti positivi. Per continuare in questa direzione, oggi più che mai, deve crescere l’attenzione verso un turismo responsabile che preservi l’ambiente e la natura, attori principali che rendono il Salento la “vacanza ideale” per gli italiani e sempre più stranieri. 

 Ormai è noto al mondo intero: il Salento “tira”. Mai come negli ultimi anni, infatti, il quadro del turismo appare decisamente incoraggiante, complice la consapevolezza che viaggiare nel Salento offre un’occasione unica in termini di divertimento e di arricchimento del proprio bagaglio culturale.

Qui, dove la vita è tutt’altro che frenetica, risulta particolarmente facile, oltre che piacevole, scoprire tutte le meraviglie che la zona ha da offrire, magari in bicicletta o passeggiando tra i vicoli di un centro storico per vivere un tuffo nel passato o semplicemente in riva al mare.

Tutti possono e devono contribuire alla salvaguardia della la bellezza del luogo, facendo delle scelte in un’ottica di sostenibilità ambientale, come alloggiare, ad esempio, presso strutture ricettive ecologiche e poste nell’entroterra come le masserie invece che a ridosso della costa, dove l’abusivismo edilizio trova la sua massima espressione.  

Fortunatamente, segnali incoraggianti sembrano giungere da diverse associazioni e organizzazioni, che propongono di trasformare gli eventi, di cui il Salento è saturo, tra sagre, feste popolari e concerti in situazioni a bassissimo impatto ecologico, utilizzando infopoint, isole ecologiche e quant’altro possa contribuire alla diffusione di un’educazione che guidi al rispetto del territorio e dell’ambiente.

Il consumo di sani prodotti tipici locali dev’essere un altro elemento imprescindibile di un viaggio sostenibile, con ovvi benefici per la propria salute e quella del territorio, contribuendo a creare una significativa ed indispensabile sinergia tra la promozione turistica e quella dell’agricoltura.

Insomma, continuiamo ad impegnarci affinché il Salento non si riduca a semplice brand, preservandone soprattutto il patrimonio paesaggistico ed ambientale che tanto lo hanno reso famoso.

Letto 891 volte Ultima modifica il Mercoledì, 12 Novembre 2014 11:35

Contatti

Contatti

Richiedi Preventivo

Preventivo on line

 

Strutture Consigliate

Le ultime dal blog