Telefono (+39) 0833.77.28.63 Cellulare/Mobile 392/9604826
Ti trovi qui:Territorio»News»La festa di San Nicola di Myra a Salve

La festa di San Nicola di Myra a Salve

  • Posted on:  Giovedì, 14 Maggio 2015 17:46

Piccola cittadina della provincia di Lecce, Salve è una delle località pugliesi più apprezzate e visitate dai turisti provenienti da ogni parte d'Italia.

Oltre che per le sue meravigliose spiagge, Salve è particolarmente interessante anche sotto il profilo storico e culturale. Molto suggestiva, ad esempio, è la festa patronale organizzata ogni 25 maggio per omaggiare San Nicola di Myra.

Nato in Turchia nel III secolo d.C., San Nicola di Myra è attualmente considerato uno dei fondatori della Chiesa. Santificato per i suoi numerosi miracoli compiuti sia in vita che dopo la morte, San Nicola di Myra già in giovane età si dimostra vicino agli umili ed ai più deboli. Figlio di genitori benestanti, infatti, Nicola non perde occasione di donare il suo denaro ai bisognosi: è questo, ad esempio, il caso delle due giovani ragazze che, grazie al denaro donato loro proprio da Nicola, riescono a sfuggire dalla volontà del padre.
Morto nella città di Myra nel IV secolo d.C., San Nicola diventa patrono di Salve e di altre località limitrofe solo sul finire del 1800 quando, a seguito della conquista della città di Myra da parte dei musulmani, i soldati provenienti dalla città di Bari riuscirono a trafugare le spoglie del Santo e le portarono, appunto, in Puglia. A tale proposito, è opportuno tenere presente che San Nicola, oltre ad essere omaggiato il 25 maggio a Salve, viene onorato anche nel capoluogo pugliese il 9 maggio.

Proprio durante i festeggiamenti in onore del Santo Patrono è possibile conoscere da vicino le tradizioni della terra salentina che, ormai da molti anni, sembrano aver ceduto il passo ad un turismo di massa molto più interessato al mare, alle spiagge ed al divertimento sfrenato. Proprio il 25 maggio a Salve, dunque, è possibile prendere parte ad una serie di eventi volti, oltre che a rendere omaggio al Santo Patrono, anche a rievocare un retroterra culturale salentino da conoscere ed approfondire.
Sfilate, processioni, sagre e spettacoli: è questo il programma degli eventi che, anche quest'anno, daranno forma ad una serie di festeggiamenti decisamente unici nel loro genere.

 

Letto 642 volte Ultima modifica il Giovedì, 14 Maggio 2015 18:10
La festa di San Nicola di Myra a Salve - 5.0 out of 5 based on 1 vote

Contatti

Contatti

Richiedi Preventivo

Preventivo on line

 

Strutture Consigliate

Le ultime dal blog