Telefono (+39) 0833.77.28.63 Cellulare/Mobile 392/9604826
Ti trovi qui:Territorio»News»Sagra del pesce "a sarsa" a Castro

Sagra del pesce "a sarsa" a Castro

  • Posted on:  Martedì, 21 Aprile 2015 18:31

La sagra del pesce a Castro è uno degli immancabili appuntamenti della primavera salentina.

Si tiene ogni 24 aprile, in occasione della festa che celebra Maria S.S. Annunziata e rappresenta, senza dubbio, una ghiotta occasione per visitare Castro  definita 'la perla del Salento'.

 Ma la sagra del pesce 'a sarsa' è soprattutto un'opportunità per gustare un cibo prelibato, cucinato come un'antichissima tradizione richiede e fare così un tuffo nel passato, alla scoperta di antichi sapori.

La sagra del pesce 'a sarsa' infatti, prevede un tipo speciale di preparazione, ossia la marinatura con mollica di pane raffermo, aceto, aglio e menta del pesce fritto.

A finire in padella è la vopa, un gustoso pesce locale, dalla carne morbida e gustosa. Pesce azzurro per antonomasia, la vopa viene pescato e ancora freschissimo privato della testa, infarinato, fritto e poi messo per qualche giorno in un contenitore -rigorosamente di legno- alternativamente con il pane ben imbevuto di aceto ed aromatizzato (una versione comune prevede anche i calamari frittial posto del pesce).

Nel corso della sagra viandanti e curiosi, che si troveranno a passeggiare per la bella Castro marina, potranno girare tra gli stand allestiti a partire dalle 20.30 e accompagnare, al pesce in 'sarsa' dell'ottima birra ghiacciata.

Infine, per festeggiare la Madonna Annunziata, a mezzanotte in punto avrà inizio un fantastico spettacolo pirotecnico: il cielo del Salento si riempirà di luci e di colori per offrire uno straordinario spettacolo a grandi e piccini.

 

Letto 852 volte Ultima modifica il Mercoledì, 22 Aprile 2015 20:42
Sagra del pesce "a sarsa" a Castro - 5.0 out of 5 based on 1 vote

Video

Contatti

Contatti

Richiedi Preventivo

Preventivo on line

 

Strutture Consigliate

Le ultime dal blog