Telefono (+39) 0833.77.28.63 Cellulare/Mobile 392/9604826
Ti trovi qui:Territorio»Itinerari»Slow Tourism: i percorsi guidati più affascinanti in Salento

Slow Tourism: i percorsi guidati più affascinanti in Salento

  • Posted on:  Venerdì, 14 Febbraio 2014 01:00

Il Salento rappresenta una delle regioni italiane dove i turisti sono sicuri di trovare luoghi incantevoli, panorami affascinanti, spiagge dal sapore caraibico, scogliere imponenti, un mare cristallino e una rinomata tradizione tanto culturale quanto culinaria. Il territorio del Salento offre una serie di percorsi guidati, organizzati in ogni minimo dettaglio con lo scopo di soddisfare le esigenze di ogni tipologia di turista.

Tra questi suggeriamo:

- una visita della città di Otranto e del piccolo lago della miniera di bauxite, con escursione presso la Cattedrale dell'Annunziata, la Chiesa di San Pietro e le Catacombe di San Giovanni. La gita, della durata di una giornata, consente anche di visitare il tratto di costa che si estende tra Otranto e San Maria di Leuca con la sua tipica flora, la peculiare vegetazione e le caratteristiche falesie.

- una visita guidata della città di Lecce, anche in bicicletta, per poter apprezzare le sue bellezze barocche: la Cattedrale, la Chiesa di Santa Irene, Piazza Sant'Oronzo (dove ammirare l'Anfiteatro Romano), la sontuosa Basilica di Santa Croce e la Chiesa di Santa Chiara;

- una visita della città di Gallipoli, sia nel vecchio borgo sia nella nuova città. In tal modo è possibile ammirare il Castello Aragonese, la Cattedrale di Santa Agata con i suoi affreschi e le meravigliose tele raffiguranti la martire;

- il tour guidato delle grotte di Castro, ubicate sul tratto di costa che parte da Otranto e raggiunge proprio la marina di Castro. Durante la visita, della durata di circa due ore e mezzo, è anche possibile fare un bagno nelle acque cristalline delle grotte e gustare un tipico pasto salentino.

Per avere un quadro generale e sempre aggiornato delle opportunità e delle offerte disponibili è sufficiente rivolgersi all'Assessorato al Turismo della Regione Puglia oppure chiedere supporto ai tanti Uffici di informazione e accoglienza turistica dislocati in tutto il Salento.

Letto 840 volte Ultima modifica il Lunedì, 17 Febbraio 2014 19:25

Contatti

Contatti

Richiedi Preventivo

Preventivo on line

 

Strutture Consigliate

Le ultime dal blog